Mondellolido News

Mondellolido News


Mondellolido Sposi: una grande festa

Sfilate di moda, esposizione, musica e tanti invitati gli ingredienti di una serata riuscita



ph. Tancredi De Lisi

La presentazione di Mondellolido Sposi, all’inizio di gennaio, è stata davvero una grande festa. L’Antico Stabilimento di Mondello è tornato per qualche ora a essere un ritrovo elegante e allegro, così come lo è stato per molti anni della sua storia, fin dal lontano 1912 in cui venne inaugurato.

Risplendente di luci sul velluto nero del mare invernale, ha accolto le centinaia di persone che, invitate dalla Mondello Italo Belga, si sono riunite per vedere in anteprima la rivista interamente dedicata al giorno del sì, il primo “speciale” nella storia di Mondellolido. Storia che peraltro era sommariamente illustrata da una piccola mostra di vecchi numeri della rivista allestita nella saletta attigua al grande salone delle feste, una selezione delle pubblicazioni che, secondo quanto è stato recentemente accertato, sono iniziate già nel 1929.

Un vero e proprio evento ha accompagnato la presentazione. Tre sfilate – quella allegra e colorata di bambini abbigliati da “paggetti e damigelle” di Qui Quo Qua, quella della originale collezione primaverile di Chiccosa e quella dei raffinati abiti da sposa di Dolcegiò – sono state il cuore della serata, presentata col con sueto piglio sorridente da Monia Arizzi.

Accanto a loro l’interessante – e utile! – esposizione di prodotti e servizi per gli sposi, dai confetti al servizio fotografico, dalla lista nozze ai decori floreali, dalla luna di miele ai piumini per rendere più accogliente e caldo il talamo nuziale.

Non è mancata la musica né il buon vino, messo a disposizione dal – la cantina Feudo Principi di Butera. Una serata riuscitissima, insomma, che sicuramente verrà ripetuta nel corso dell’anno. Per cominciare, un appuntamento è di certo già fissato, in luglio, per i festeggiamenti del centenario dell’Antico Stabilimento.

Gli sponsor

Dolcegiò/Chiccosa/Qui Quo Qua/Carmelo & Cardillo/Alfredo Impollonia/Vivai Gitto/La Pasticciona delle Torte/Feudo Principi di Butera/Alfano Gioielleria/Anthony Team/Antichità Dante – Madì/Azienda Agrituristica Masseria Susafa/B&B La Bella Vita/Carcione/Cartacicova/Cisca Maestri D’Arte/Cuccì/Bell’essere Point/Falkensteiner Hotel Palazzo Sitano/Fecarotta Gioielli/Gianniviaggi/Groupama Assicurazioni/La Bottega degli Eventi/La Maison Blanche/Maison/Palazzo Butera/Pucci Scafidi/Roccaforte/Schillaci Calzature/SiciliArte/Velarredo/Veniero

Condividi l'articolo

Lascia un commento